Agricolavinica “Lame del sorbo” Sauvignon DOC 2017

13,50 iva inclusa

ORIGINE Il nome del vino ha origine da un albero di Sorbo secolare che domina i nostri vigneti situati nella località “Lame”, sulle colline di Ripalimosani.
TIPOLOGIA DEL TERRENO Argilloso / Calcareo
VITIGNI Sauvignon Blanc 100%
ALTITUDINE 600 m s.lm.
ESPOSIZIONE Nord/Ovest
SUPERFICIE DEL VIGNETO 2,5 Ha
ANNO D’IMPIANTO 2009 / 2010
DENSITÁ D’IMPIANTO Bassa, 3500 piante/Ha
FORMA DI ALLEVAMENTO Tecnica colturale a Guyot
PORTAINNESTI fercal CL 242 – 420 A CL 11 LU – SO4 CL 102 LU
PRODUZIONE A ETTARO 6000 Kg
VENDEMMIA Manuale, prima decade di Settembre
FERMENTAZIONE Spontanea, in acciaio con i soli lieviti indigeni
AFFINAMENTO In acciaio per 12 mesi e poi successivamente in bottiglia
GRADO ALCOLICO 12% vol
BOTTIGLIE PRODOTTE 10548
ABBINAMENTI GASTRONOMICI Ottimo su antipasti, zuppe e carni bianche
TEMPERATURA DI SERVIZIO 10 – 12 °C

CANTINA:                                                        Agricolavinica

5 disponibili

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Le vigne di Sauvignon sono coltivate a circa 600 metri di altezza, dove l’esposizione e le escursioni termiche conferiscono a questo vino grande freschezza e acidità. Dopo la pressatura il mosto fermenta spontaneamente e affina in acciaio a contatto con le fecce, contribuendo alla struttura e complessità del vino. Intense note di frutta esotica, fiori gialli e miele, bilanciano la sapidità, per un finale ricco e persistente.

L’azienda Vinica si trova a Ripalimosani, un piccolo paese incastonata nel bellissimo paesaggio molisano. Fondata da Rodolfo Gianserra che nel 2008 decide di tornare nella sua terra natale e acquistare 220 ettari di colline verdi destinate a vigneti, oliveti, orto e seminativi oltre a boschi e pascoli che ne caratterizzano la vista. Gli ettari destinati a vigneto, tutti coltivati in biologico, sono circa 22 situati ad un ‘altitudine che varia da 500 a 750 m.s.l.m. in un territorio ottimo per la viticoltura per un insieme di fattori favorevoli: esposizione, escursioni termiche e ventilazione. Le prime vigne, sono state piantate nel 2009 e la prima vendemmia è stata nel 2011. Le vigne sono di Sauvignon, Riesling, Merlot e soprattutto Tintilia un vitigno autoctono a bacca rossa in cui Vinica crede molto. Oggi la produzione totale si assesta sulle 40000 bottiglie ma nell’idea di Rodolfo si potrà arrivare a 150000. I vini di Vinica sono freschi, polposi con una beva super.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.