Castello del Trebbio Chianti Superiore 2019 DOCG

9,90 iva inclusa

TIPOLOGIA: Vino rosso fermo

DENOMINAZIONE: Chianti Superiore DOCG

REGIONE: Toscana

ANNATA: 2019

GRADAZIONE: 13,0%

VITIGNI: Sangiovese 85%, Canaiolo + Ciliegiolo 15%.

VINIFICAZIONE: alla diraspatura segue la pigiatura con leggera rottura dell’acino. Il mosto viene poi raffreddato a 10°- 12°C per 1 o 2 giorni, in vasche di acciaio. Segue la fermentazione alcolica con lieviti naturali. La macerazione dura 15 giorni. Dopo la svinatura avviene la fermentazione malolattica, senza uso di attivanti.

AFFINAMENTO: in botti di rovere da 20 Hl per circa 6 mesi, seguiti da ulteriori 6 mesi in acciaio.

FORMATO: 750 ml

QUANDO BERE: 2021 – 2024

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16 – 18 °C

INFO. AGGIUNTIVE: Contiene solfiti

CANTINA: Castello del Trebbio  

Vini principali Sangiovese, Trebbiano
Anno fondazione 1968
Ettari vitati 60
Uve di proprietà 100%
Produzione annua 350.000 bt

Enologo Stefano Casadei

Indirizzo Castello del Trebbio, Via Santa Brigida 9 – 50065, Pontassieve (FI)

 

 

 

5 disponibili

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Castello del Trebbio Chianti Superiore 2019 DOCG

Il Chianti Superiore di Castello del Trebbio nasce in una zona straordinariamente particolarmente  vocata per il Sangiovese ma meno considerata di altri comuni del Chianti Classico. Quello di Castello del Trebbio è un approccio alla viticoltura tradizionale ma con uno sguardo rivolto al futuro, che parte ovviamente dalla vigna e dall’agricoltura, per cui si è scelto di adottare una filosofia Bio-integrale, che congiunge diverse pratiche biodinamiche ad una spasmodica attenzione nei confronti delle energie rinnovabili. La cifra stilistica, inconfondibile, preserva l’identità territoriale, ma si contraddistingue per eleganza e sensazioni vellutate. Il Chianti Superiore di Castello Trebbio è ottenuto dal classico uvaggio chiantigiano che prevede Sangiovese in forte prevalenza e piccoli saldi di Colorino e Ciliegiolo. Le vigne poggiano su terreni collinari a medio impasto coltivati seguendo alcuni precetti della biodinamica ed un approccio poco invasivo.

Alla vista si presenta di un rosso rubino intenso con riflessi violacei.

Al naso presenta aromi netti ed accattivanti di piccoli frutti rossi dove la ciliegia la fa da padrona, ben presenti note floreali con accenni speziati e un finale minerale con richiami alla grafite.

Al palato è avvolgente con tannini ben integrati ma presenti, presenta una discreta struttura ed una buona freschezza nel finale.

Ottimo in abbinameno con antipasti quali salumi e crostini toscani. Primi piatti al ragù e secondi di carne alla brace.

Una bottiglia da stappare quotidianamente ad un prezzo più che accattivante che non ha niente da invidiare ad etichette più blasonate.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.