Fontefico “Fossimatto” Cerasuolo d’ Abruzzo DOC 2020

15,50 iva inclusa

dall’appezzamento
vignadelpozzo
altitudine s.l.m.
120 m.
esposizione
est
terreno   ferro, argilla
viti per ettaro
1600
resa per ettaro
55 hl
alcol
13,5% vol.
acidità totale
5,50
PH
3,24
estratto
21,8
fermentazione
24 giorni
mesi affinamento
9 ACCIAIO
Cantina Fontefico

6 disponibili

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Il Cerasuolo d’Abruzzo Superiore “fossimatto”, con il suo colore unico, rapisce prima gli occhi e poi il palato con un caratteristico sapore di ribes e lamponi. Questo è un vino unico nel suo genere, per il colore e per la complessità del vitigno da cui proviene. Con quale uva rossa è prodotto? La legge vieta di mensionarla , ma è facile immaginare quale sia. Se hai dubbi, consulta il disciplinare sul sito del Consorzio di Tutela www.vinidabruzzo.it/i-vini-tutelati .
Il nome Cerasuolo viene dal latino cerasum, cioè ciliegia, con riferimento proprio al suo colore peculiare, più vicino ad alcuni rossi che ai vini rosati in genere. Quindi a chi ci chiede perchè non ci omologhiamo alla moda di un rosè scarico e senza carattere, rispondiamo: Fossi matto! Questo è il “fossimatto” di Fontefico.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.