Villa Minelli Merlot Veneto IGT 2016

8,00 iva inclusa

TIPOLOGIA: Vino rosso fermo

DENOMINAZIONE: Veneto IGT

REGIONE: Veneto

ANNATA: 2016

GRADAZIONE: 12,5%

VITIGNI: Merlot 100%

VINIFICAZIONE: Vendemmia manuale in cassa da 10/12 Kg,  quando le uve sono perfettamente mature. Cernita dell’uva prima in vigneto e poi su tavolo vibrante in cantina, diraspatura, pigiatura, fermentazione con basso tenore di anidride solforosa e a temperatura controllata in maceratori orizzontali. Dopo la svinatura passa in vasche di acciaio inox dove svolge la malolattica, quindi sfecciatura, di nuovo in inox fino all’imbottigliamento

AFFINAMENTO: breve affinamento in bottiglia.

FORMATO: 750 ml

QUANDO BERE: vino pronto per essere bevuto, se ben conservato può riposare in cantina 2 – 3 anni.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16 – 18 °C

INFO. AGGIUNTIVE: Contiene solfiti

CANTINA: villa-minelli

 

Esaurito

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Il rosso veneto Merlot nasce dalle colline del trevigiano, area particolarmente vocata alla coltivazione di questo importante vitigno internazionale che spesso si trova a suo agio proprio tra i confini veneti. La scelta operata da Villa Minelli nel vinificare e affinare questo prodotto esclusivamente in acciaio consente di apprezzarne le note varietali più pure e autentiche al naso, preludio di un sorso tipicamente rotondo, altamente bevibile. Un’etichetta da stappare adesso soprattutto in abbinamento a menù di terra, per goderne appieno lo spirito giovane e intraprendente. Questo Merlot nasce dalle uve coltivate dalla cantina Villa Minelli nei vigneti situati nei pressi di Treviso, in piena pianura padana. Qui, più precisamente nei dintorni del comune di Ponzano Veneto, il terroir coltivato con il Merlot si estende per circa 3 ettari e si caratterizza per un sottosuolo ghiaioso ricco di scheletro. Gli acini, dopo la diraspatura dei grappoli, vengono pressati sofficemente e il mosto ottenuto fermenta in vasche d’acciaio con un basso tenore di anidride solforosa, accompagnato da frequenti follature giornaliere. Segue dunque l’affinamento, svolto sempre in acciaio sulle fecce fini sino alla primavera successiva alla vendemmia, in cui il vino è pronto per venire imbottigliato e commercializzato. Il Merlot firmato dalla cantina Villa Minelli si annuncia all’occhio con un colore rosso rubino luminoso e brillante. Il ventaglio di aromi che si affacciano al naso è sottile, con note vinose e fruttate che si arricchiscono di tocchi floreali, speziati e minerali. All’assaggio è di corpo leggero, molto scorrevole grazie a un sorso armonioso ed equilibrato, che progredisce al palato con un perfetto equilibrio gusto-olfattivo. Una bottiglia che non farà fatica a conquistare il palato di tutti i commensali grazie al proprio profilo moderno e internazionale.

Alla vista si presenta di colore rosso rubino luminoso

Al naso esprime note sottili e fragranti di frutti di bosco, mosto, rosa rossa, ricordi minerali e sfumature di spezie

Al palato risulta setoso e morbido, molto fresco, vinoso e succoso

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.