Cerca
Close this search box.

Guido Marsella

Personaggio unico, Guido Marsella inizia la sua avventura nel vino nel 1995 e da allora il Fiano prodotto con le uve dei dieci ettari vitati di Montevergine ad un’altitudine media di 700 metri è diventato un vino unico. Grande carattere e spessore per un vino intenso, lungo, persistente che dà il meglio di sé dopo alcuni anni di affinamento in bottiglia. Marsella è stato un antesignano del Fiano “moderno” ritardando la vendita del vino di un anno per poter cogliere così le variegate espressioni dello speciale terroir di Summonte.

Personaggio unico, Guido Marsella inizia la sua avventura nel vino nel 1995 e da allora il Fiano prodotto con le uve dei dieci ettari vitati di Montevergine ad un’altitudine media di 700 metri è diventato un vino unico. Grande carattere e spessore per un vino intenso, lungo, persistente che dà il meglio di sé dopo alcuni anni di affinamento in bottiglia. Marsella è stato un antesignano del Fiano “moderno” ritardando la vendita del vino di un anno per poter cogliere così le variegate espressioni dello speciale terroir di Summonte. A completamento della gamma, un Greco ed una Falanghina, prodotti con uve acquistate, fanno di Guido Marsella un produttore a tutto tondo: uno straordinario interprete della Campania Felix.

L’azienda nasce nel 1995 a Summonte (AV), adagiata nel parco del Partenio, a circa 800 metri sul livello del mare. Summonte, grazie all’elevata altitudine, alla sua posizione geografica e alla sua morfologia, gode di condizione pedoclimatiche ideali per coltivazioni quali il nocciolo, il castagno, l’olivo e la vite

Questa antica varietà di uva deve le sue origini ai Greci, i quali importarono nel territorio Campano la varietà “vitis Apicia” e sembra che le prime viti furono piantate in località Lapio. Il nome Apicia deriverebbe dal tipico profumo e dalla dolcezza del frutto che attira sciami di api nelle vigne, successivamente venne cambiato con Apinia poi Afia ma per arrivare in seguito al definitivo  Fiano

L’azienda puntualizza di utilizzare per il Fiano di Avellino DOCG esclusivamente le uve dei propri Vigneti, siti in Summonte, località “Campo di Maio” ottenendo un vino in purezza al 100% .

Vigneti

L’azienda puntualizza di utilizzare per il Fiano di Avellino DOCG esclusivamente le uve dei propri Vigneti, siti in Summonte, località “Campo di Maio” ottenendo un vino in purezza al 100% .

Microclima

Summonte, grazie all’elevata altitudine pari a 700 slm, alla sua posizione geografica e alla sua morfologia, gode di condizione pedoclimatiche ideali per coltivazioni

Terreno

roccioso – argilloso

Indirizzo:

Azienda Agricola Vitivinicola Guido Marsella Via Morroni, 1 – 83010 Summonte (AV) – ITALY