Cerca
Close this search box.

Antonella Lombardo

Il nostro progetto si basa su una mission chiara e rigorosa: partire dal recupero dei vitigni per far rivivere la storia di un territorio

Abbiamo scelto d’investire sulla storia e sulla tradizione del nostro territorio, ma senza restare ancorati agli antichi metodi di produzione. Sperimentiamo con tecniche e metodi sempre nuovi e all’avanguardia, non per allontanarci dal passato, ma per amore del prodotto e delle sue origini.


La nostra visione si compone di più punti di vista, conoscenze ed esperienze di professionisti del settore come quelle degli agronomi Stefano Dini e Dario Ceccatelli  con il loro significativo contributo nella selezione dei vigneti. Si aggiungono le competenze dell’enologo toscano Emiliano Falsini, rispettoso del connubio tra terroir e varietà autoctone, il cui lavoro con il Nerello Mescalese ha portato all’incontro delle rispettive strade, offrendosi nel ruolo di consulente per la produzione dei nostri vini.

L’ azienda si estende per circa 5 ettari coltivati a vigneti, all’interno di un’area storicamente vocata alla viticoltura. I vitigni coltivati per le varietà a bacca nera sono il Gaglioppo, il Nerello Mascalese, l’Alicante, il Calabrese Nero. Il Greco di Bianco e il Mantonico per le varietà a bacca bianca. I vigneti, i più antichi vengono allevati ad alberello e i più recenti a spalliera, vengono condotti in regime biologico nel pieno rispetto del piccolo ecosistema in cui sono collocati. La crescita della vite e la sua produzione sono strettamente legate alle caratteristiche del terreno e alla sua esposizione, al clima e alle pratiche agronomiche.

Vigneti

I vitigni coltivati per le varietà a bacca nera sono il Gaglioppo, il Nerello Mascalese, l’Alicante, il Calabrese Nero. Il Greco di Bianco e il Mantonico per le varietà a bacca bianca.

Microclima

Qui il clima è mite, tutto l’anno, di tipo mediterraneo, favorito dalla vicinanza del mare. Gli inverni sono brevi e molto piacevoli. Condizioni molto favorevoli alla coltivazione della vite.

Terreno

La struttura morfologica del territorio, caratterizzata dai suoi calanchi bianchi, è fondamentale per la buona riuscita dei nostri vini. Questa, unita alla sorprendente commistione di odori (quali la delicatezza del gelsomino e della zagara) e sapori decisi (come quelli degli agrumi), diventa sinonimo di una natura integra nella sua peculiarità, generando un prodotto di elevata eccellenza

Indirizzo:

Strada Provinciale 69 Bianco-Samo, cda Muratori, 89032 Bianco RC