Cerca
Close this search box.

Marco Porello

Tutto è cominciato negli anni Trenta con Cesare Porello, eredità accolta positivamente dai figli Riccardo e Ettore che hanno progressivamente aumentato gli ettari vitati, con un occhio di riguardo per le località più storiche e vocate. Nel 1994 scende ufficialmente in campo Marco, figlio di Riccardo, forte delle sue personali esperienze in campo bordolese e toscano, ispirato dalla stessa attenzione rivolta alla qualità delle tre precedenti generazioni. Al suo fianco c’è sempre mamma Enza che scruta da lontano i lavori quotidiani praticati in vigna.

Fedeli alla nostra tradizione: I nostri primi vigneti risalgono all’inizio del secolo scorso Gli anni Trenta del Novecento segnano un momento di svolta per la nostra famiglia. Cesare Porello trasforma una piccola proprietà in una vera e propria azienda dedicata alla produzione di vino L’eredità di Cesare è stata successivamente raccolta dai figli Riccardo ed Ettore che, in controtendenza rispetto ai tempi, si sono dedicati in toto al lavoro in vigna.

Dal 1994 l’Azienda è guidata da me, Marco, il figlio di Riccardo Da tre generazione un’immutata attenzione alla qualità, che si estende a tutti i nostri prodotti Oggi 15 ettari di vigna,120.000 bottiglie prodotto per anno,1000 Metri quadrati di cantina, 4vini rossi 3 vini bianchi 1 vino dolce.

Tra i filari il diserbo è praticato meccanicamente e gli unici prodotti dei quali si fa uso sono gli insetticidi necessari per combattere il male della flavescenza dorata. Le fermentazioni hanno luogo esclusivamente in serbatoi di acciaio, per mantenere vivo il respiro autentico del Roero e gli affinamenti dei rossi avvengono in legni di diverse capacità. Per Marco Porello la vera sfida in cantina è quella di avere sempre una mano leggera e rispettosa, più interessata a dar vita a vini di appagante beva, ricchi di vibranti contenuti territoriali del classico Roero.

Vigneti

I vigneti di Nebbiolo, Arneis e Favorita si trovano nel Comune di Vezza d’Alba. I vigneti di Barbera e Roero Torretta sono localizzati nella città di Canale d’Alba

Microclima

Il Roero possiede caratteristiche microclimatiche ottimali. In questa zone le precipitazioni sono al di sotto della media nazionale e quasi tutte le estate si presentano calde con moltissime giornate di sole. Situazione che risulta perfetta per la corretta maturazione delle uve.

Terreno

I vigneti nel Comune di Vezza d’Alba, su terreni di origine marina, a struttura sabbiosa e ricchi di minerali, che conferiscono alle uve aromi particolarmente ricchi. I vigneti nella città di Canale d’Alba, esposti a Sud Ovest, su terreni di media densità e con una buona percentuale di argilla, che consentono un’ideale maturazione dei grappoli.

Indirizzo:

Corso Alba 71 - 12043 Canale (CN)

Le bottiglie di questa cantina: