Corino Giovanni Barolo “Bricco del Manescotto” DOCG 2017

46,00 iva inclusa

TIPOLOGIA: Vino rosso fermo

DENOMINAZIONE: Barolo DOCG

REGIONE: Piemonte

ANNATA: 2017

GRADAZIONE: 14,50%

VITIGNI: Nebbiolo 100%

VINIFICAZIONE: svolge la fermentazione alcolica nel rot maceratore, a temperatura controllata per un periodo di circa una settimana. Travasato in contenitori di acciaio inox dove si chiarifica per decantazione é lasciato terminare la fermentazione fino al completo esaurimento degli zuccheri.

AFFINAMENTO: Affina in Barrique di rovere francese, al 35% nuove e il restante 65% usate per 24 mesi. Successivamente è travasato in contenitori di acciaio, nella quale permane, per amalgamarsi, per altri 6 mesi.

FORMATO: 750 ml

QUANDO BERE: Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se lasciato riposare in cantina oltre 8 anni.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C

INFO. AGGIUNTIVE: Vignaioli indipendenti, contiene solfiti

CANTINA: Corino Giovanni

Disponibile

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Le uve Nebbiolo provengono esclusivamente dal Cru Manescotto, nel Comune di La Morra, dove il suolo è mediamente argilloso e con presenza di calcare e sabbia. Il sistema di allevamento è a controspalliera con potatura a guyot, con una resa per ettaro tra i 55 e i 60 quintali. Dopo la vendemmia manuale, svolge la fermentazione alcolica nel rot maceratore, a temperatura controllata per un periodo di circa una settimana. Travasato in contenitori di acciaio inox, dove si chiarifica per decantazione e termina la fermentazione fino al completo esaurimento degli zuccheri. Affina in Barrique di rovere francese, al 35% nuove e il restante 65% usate per 24 mesi. Successivamente è travasato in contenitori di acciaio, nella quale permane, per amalgamarsi, per altri 6 mesi.

Alla vista si presenta di colore rosso rubino con ombre di rosso mattone.

Al naso ha profumi di frutta, con la ciliegia e l’amarena a primeggiare sui frutti di bosco dal colore scuro. Seguono i sentori di fiori con la classica violetta ed i petali di rosa rossa appassita. La terra ed i suoi profumi anticipano il tabacco, la noce moscata e la vaniglia. Nell’insieme i profumi sono belli e invitanti.

Al palato è cospicuo, con un fitto dialogo tra durezze e morbidezze. Sostenuta la trama dei tannini, che accompagnano la buona acidità e l’adeguata mineralità. Lo pseudo calore del grado alcolico insieme alle glicerine apportano sostanza e materia. Persistente il finale, dove si diffondono aromi di prugna e spezie dolci.

La cantina Giovanni Corino disegna un ottimo Barolo capace di esprimere tutte le potenzialità del Nebbiolo a La Morra.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.