Scerscè “Infinito” Sforzato di Valtellina DOCG 2017

45,00 iva inclusa

TIPOLOGIA: Vino rosso fermo

DENOMINAZIONE: Sforzato di Valtellina DOC  

REGIONE: Lombardia

ANNATA: 2017

GRADAZIONE: 15.0%

VITIGNI: 100% Nebbiolo (Chiavennasca)

VINIFICAZIONE: appassimento fino a dicembre. Mediamente la pigiatura avviene dopo il 24 dicembre. Segue classica vinificazione naturale in rosso, di circa 20 giorni e una macerazione sulle bucce di almeno 7 giorni. Durante la lenta fermentazione si effettuano rimontaggi e follature per favorire il contatto del liquido con le bucce. Ne traggono vantaggio ossigenazione, estrazione dei colori e dei profumi

AFFINAMENTO: n grandi botti di rovere per almeno 24 mesi, seguito da un affinamento al buio in bottiglia per 8-10 mesi

FORMATO: 750 ml

QUANDO BERE: 2021 – 2025

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14 – 16 °C

INFO. AGGIUNTIVE: Contiene solfiti

CANTINA: Tenuta Scerscé     

Anno fondazione 2008

Ettari vitati 7

Uve di proprietà 100%

Produzione annua 39.000 bt

Enologo Attilio Pagli

Indirizzo Via Lungo Adda V Alpini, 124 – 23037 Tirano (SO)

5 disponibili

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Infinito Sforzato di Valtellina 2017

Lo Sforzato di Valtellina DOCG “Infinito” di Tenuta Scerscé, chiara espressione del territorio natio – quello delle Alpi Retiche -, nasce da una selezione di uve nebbiolo, parzialmente appassite sui graticci. Affinato per 24 mesi in rovere, è un vino pieno e di piacevole rotondità.

Scerscé “Infinito” viene prodotto esclusivamente nelle annate di maggior qualità, con una selezione delle migliori uve Nebbiolo raccolte nel mese di settembre. Le piante sono coltivate nel comune di Teglio – Villa di Tirano, un terreno franco-sabbioso con scheletro abbondante, moderatamente profondo e permeabile.

“Infinito”  alla vista si presenta di un colore rosso granato intenso.

Al naso esprime odori fini e floreali di viola e rosa appassita, con una leggera nota piccante di pepe rosa ed un finale di cannella

Alla palato presentaimmediatamente una struttura importante definita da tannini decisi e morbidi. In bocca emergono aromi di frutta sotto spirito, specialmente marasca e susina, con un finale lungo e tendente al dolce.

Una bottiglia che si presta ad esaltare molte pietanze come formaggi stagionati, brasati e piatti tipici della Valtellina come i pizzoccheri alla fontina.

Premi e Riconoscimenti

Veronelli                 2016     90 / 100
Bibenda                  2016            4 / 5
Gambero Rosso     2017     2 / 3

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.