Cerca
Close this search box.

Le Anfore di Elena Casadei

Intraprendente, diretta ed entusiasta. Elena Casadei è una giovane vigneron combattiva che porta avanti una visione di vinificazione moderna tramite uno strumento antichissimo: l’anfora.

È emozionante e “diversa” la storia di Elena. Ribelle e indipendente, più che figlia d’arte, non ne vuol sapere di lavorare nell’azienda di famiglia. Parte, studia e vive all’estero, finché un anno torna per la vendemmia su richiesta del padre. Passa l’estate in cantina, riemerge un mondo che è sempre stato dentro di lei e s’innamora del vino. Arrivano poi, dalla Georgia, nove anfore di terracotta. Ha inizio così un viaggio sorprendente. Verso il futuro.

Intraprendente, diretta ed entusiasta. Elena Casadei è una giovane vigneron combattiva che porta avanti una visione di vinificazione moderna tramite uno strumento antichissimo: l’anfora.

È emozionante e “diversa” la storia di Elena. Ribelle e indipendente, più che figlia d’arte, non ne vuol sapere di lavorare nell’azienda di famiglia. Parte, studia e vive all’estero, finché un anno torna per la vendemmia su richiesta del padre. Passa l’estate in cantina, riemerge un mondo che è sempre stato dentro di lei e s’innamora del vino. Arrivano poi, dalla Georgia, nove anfore di terracotta. Ha inizio così un viaggio sorprendente. Verso il futuro.

Elena Casadei, protagonista del naturale ricambio generazionale perché cresciuta in una Famiglia di agronomi e vignaioli, ha trovato nel binomio Terra & Terra la cifra distintiva del suo progetto enologico: la terra in quanto suolo che dà nutrimento alle piante, la terra in quanto anfora dove far affinare il vino. I nostri vini, infatti, provengono dai curatissimi suoli delle diverse Tenute di Famiglia, dove Elena, affiancata dagli enologi delle Tenute, sceglie quali vinificheranno e affineranno esclusivamente in anfora, e quali anfore destinare a questi vini privilegiati. Elena seleziona personalmente le uve d’eccellenza di ogni annata, che vengono valorizzate dall’affinamento e vinificazione in anfore di terracotta. I vini così ottenuti sono espressione fedele delle peculiarità del nostro terroir e delle varietà utilizzate. I nostri vini nascono così. Dalla terra. E dalla cura di una giovane donna.

Vigneti

Solo le uve più pregiate di vitigni eletti: Sangiovese e Trebbiano al Castello del Trebbio, Syrah, Ansonica e Moscato a Tenuta Casadei, Cannonau, Nasco, Malvasia e Semidano a Olianas.

Microclima

I microclimi sono i più svariati. Dal clima fresco del Castello del Trebbio, ai climi più caldi nella Tenuta Casadei fino al clima tipicamente marino, arido e salmastro della Tenuta Olianas

Terreno

Terreni divisi in più Tenute, quindi terreni completamente differenti tra loro, come le pietre calcaree, galestro e alberese con altitudini che arrivano fino a 400 metri del Castello del Trebbio fino ai terreni quasi sabbiosi ed aridi di Olianas.

Indirizzo:

Via Santa Brigida 9 50065, Pontassieve Firenze, Toscana, Italia