Le Verzure “Sileo” 2018

23,00 iva inclusa

TIPOLOGIA: Vino rosso fermo

DENOMINAZIONE: Toscana IGT

REGIONE: Toscana

ANNATA: 2018

GRADAZIONE: 13%

VITIGNI: Sangiovese 100%

VINIFICAZIONE:  Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in anfore di terracotta e macerazione a contatto con le bucce di 4 mesi circa

 AFFINAMENTO: 8 mesi circa in anfore di terracotta da 500 litri

FORMATO: 750 ml

QUANDO BERE: vino pronto per essere bevuto, se ben conservato può riposare in cantina 2-3 anni.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16- 18 °C

INFO. AGGIUNTIVE: Contiene solfiti, filosofia artigianale, lieviti indigeni, vignaioli indipendenti

CANTINA: Le Verzure

Regione Toscana (Italia)

Anno Fondazione 2000

Ettari vitati 6.5

Uve di proprietà 100%

Produzione annua 20.000 bt

Indirizzo Strada Maremmana 80 – 53016, Murlo (SI)

 

Disponibile

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Il “Sileo” della cantina toscana Le Verzure, è un rosso classico dal gusto genuino e schietto, prodotto con le uve Sangiovese grosso in purezza. È un’etichetta che nasce dal desiderio di realizzare dei vini che siano una diretta e immediata espressione delle caratteristiche varietali delle uve e delle peculiarità del territorio, senza mediazioni enologiche o processi invasivi. In quest’ottica s’inserisce perfettamente la scelta di un affinamento in dolium in terracotta, proprio per simboleggiare un ritorno alle più antiche consuetudini e a un approccio alla vinificazione più semplice e neutro possibile. Il vino “Sileo” nasce da vigne coltivate nell’affascinante territorio delle Colline Senesi. La tenuta Le Verzure si trova nella campagna di Murlo, una zona d’antichissime origini nel campo della viticoltura, che risalgono addirittura all’epoca etrusca. Si estende complessivamente su 43 ettari destinati a bosco, seminativi, uliveto e a un vigneto di 6 ettari. La filosofia della cantina vuole riallacciare il filo con le più antiche tradizioni, sia con una gestione della campagna in regime di agricoltura biologica, sia proponendo vini dal gusto autentico, realizzati con il minimo intervento in cantina. Il Sangiovese è coltivato nei due appezzamenti di Vigna Alta e Vigna Bassa, con basse rese e vendemmie manuali. La fermentazione si svolge in modo spontaneo con lieviti indigeni in anfore di terracotta, con un periodo di macerazione a contatto con le bucce di circa 4 mesi. Il vino riposa in dolium da 500 litri per ulteriori 8 mesi prima dell’imbottigliamento. Il rosso “Sileo” di Le Verzure è un vino dal volto autentico, ispirato alle più antiche tradizioni della vinificazione delle uve, interpretate con le moderne conoscenze in campo enologico. Si presenta di colore rosso rubino luminoso, con leggere sfumature violacee. All’olfatto sprigiona un bouquet intenso, con aromi di piccoli frutti a bacca scura, ribes, mirtilli e richiami all’arancia sanguinella. Il sorso è croccante e succoso, con una sensazione di assaporare direttamente la ricchezza dell’uva. I tannini sono ben integrati e il finale è di vivace freschezza.

Alla vista s presenta d un bel colore rosso rubino luminoso con nuances violacee

Al naso esprime sentori di ribes, lamponi e mirtilli freschi, note di scorza d’arancia

Al palato è caratterizzato da un gusto rinfrescante e succoso, di mosto fresco, lievemente tannico e morbido

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.