Parusso Barolo “PerArmando” DOCG 2017

43,00 iva inclusa

TIPOLOGIA: Vino rosso fermo

DENOMINAZIONE: Barolo DOCG 

REGIONE: Piemonte

ANNATA: 2017

GRADAZIONE: 14.5%

VITIGNI: 100% Nebbiolo

VINIFICAZIONE: dopo una pigiatura soffice l’uva svolge una lunga macerazione. La fermentazione alcolica avviene spontaneamente con lieviti indigeni senza l’uso di solfiti, con un accurato controllo dei tempi di macerazione e della temperatura.

AFFINAMENTO: in piccole botti di rovere per minimo 18 mesi a contatto con i suoi lieviti indigeni. In seguito riposa in bottiglia a temperatura controllata di 15°.

FORMATO: 750 ml

QUANDO BERE: vino pronto per essere bevuto, se ben conservato può riposare in cantina oltre 10 anni.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18 – 20 °C

INFO. AGGIUNTIVE: Vignaioli Indipendenti, Lieviti indigeni, Produzione 9500 bottiglie, Contiene solfiti

CANTINA: Parusso 

Vini principali Barolo, Barbera, Nebbiolo

Anno fondazione 1985

Ettari vitati 25

Uve di proprietà 100%

Produzione annua 125.000 bt

Enologo Marco Parusso

Indirizzo Località Bussia S. Pietro, 55 – 12065 Monforte d’Alba (CN)

6 disponibili

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Il vino Barolo proviene da uve Nebbiolo in purezza, provenienti da vigne comprese tra i 250 e i 450 metri d’altitudine prodotte nei vari vigneti situati nei comuni di Monforte d’Alba e Castiglione Falletto. Tutte le bottiglie di Parusso interpretano fedelmente l’annata, grazie ad un interventismo ridotto al minimo in vigna, dove non si usa nessun tipo di coadiuvante, se non rame e zolfo. Seguendo questa filosofia, la vendemmia avviene in modo rigorosamente manuale, in modo da effettuare una cernita delle uve qualitativamente accurata e in seguito al trasporto in cantina, i grappoli vengono diraspati. La macerazione a contatto con le bucce, non eccessivamente prolungata, precede la fermentazione alcolica, che viene svolta a temperatura controllata solo grazie all’intervento dei lieviti indigeni, e senza l’aggiunta di anidride solforosa. L’affinamento avviene in barrique ed ha durata di circa 24 mesi.

Alla vista il Barolo “PerArmando” 2017 si presenta del classico colore rosso rubino tendente al granato.

Al naso esprime tutte le caratteristiche tipiche del nebbiolo con sentori che vanno dalla ciliegia matura, rosa canina, sfumature minerali, a note trasferite dall’affinamento in legno come spezie e sfumature tostate.

Al palato l’assaggio possiede tutte le caratteristiche dei grandi baroli, la grana tannica è morbida,  fine quasi una carezza, ma ancora presente e con la forza di migliorare per anni e anni. Al sorso è corposo e intenso, morbido e armonico, con tannini delicati sul finale. Un classico che non può mancare in cantina.

Ottimo come vino da meditazione e da abbinare a piatti di carne rossa e selvaggina.

Premi e Riconoscimenti

Robert Parker          2016     94 / 100
James Suckling       2017     93 / 100
Veronelli                   2016     91 / 100
Vitae AIS                  2016     3 / 4
Bibenda                    2016       4 / 5
Gambero Rosso       2016     2 / 3

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.