Ciro Picariello Greco di Tufo DOCG 2020

15,50 iva inclusa

TIPOLOGIA: Vino bianco fermo

DENOMINAZIONE: Greco di Tufo DOCG

REGIONE: Campania

ANNATA: 2020

GRADAZIONE: 14%

VITIGNI: Greco di Tufo 100%

VINIFICAZIONE:  Il mosto viene raffreddato a 8° per 24 ore. La fermentazione alcolica è svolta in acciaio

AFFINAMENTO: L’affinamento avviene sulle fecce fino in vasche di acciaio inox con frequenti batonnages per 8 mesi.

FORMATO: 750 ml

QUANDO BERE: vino pronto per essere bevuto, se ben conservato può riposare in cantina 2-3 anni.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8- 10 °C

INFO. AGGIUNTIVE: Contiene solfiti, vegan friendly

CANTINA: Ciro Picariello

Regione Campania

Anno fondazione 2004

Ettari vitati 15

Uve di proprietà 90%
Produzione annua 55.000 bt
Enologo Ciro Picariello
Indirizzo Ciro Picariello, Via Marroni, 18A – 83013 Summonte (AV)

Disponibile

Add to wishlist
Add to wishlist

Descrizione

Il Greco di Tufo di Ciro Picariello rappresenta un’espressione tipicamente territoriale di questo antico e nobile vitigno del Sud. Un vino che trasmette le caratteristiche di una terra vocata fin dai tempi più remoti alla coltivazione della vite, unite alla passione artigianale di un vignaiolo che lavora nel solco della secolare tradizione. La tenuta si trova a Summonte, in provincia di Avelino, in una zona di alta collina, tra i 500 e i 600 metri, con terreni caratterizzate da marne d’argilla sabbiosa e arenarie. Il clima fresco, ventilato e continentale, con forti escursioni termiche, si è rivelato perfetto per coltivare uve di alta qualità e dal profilo aromatico intenso. Ciro Picariello realizza vini di grande personalità, che lo hanno reso famoso tra gli appassionati, cha amano le bottiglie di viticoltori attenti alla storia e alla cultura del territorio. Il Greco di Tufo è prodotto con le omonime uve che provengono dai vigneti della zona di Altavilla, coltivati a oltre 500 metri d’altitudine con esposizione sud est. Le vigne hanno un’età media di 15 anni è sono allevate su terreni prevalentemente argillosi, con densità di 3000 piante per ettaro. Dopo la vendemmia, le uve vengono pressate in modo soffice per ottenere il mosto fiore da avviare alla fermentazione, che avviene in contenitori d’acciaio a temperatura controllata. Il vino matura in contenitori d’acciaio inox per un periodo di 8 mesi, con frequenti bâtonnage, e termina il suo processo di affinamento con 3 mesi in bottiglia nelle cantine dell’azienda. Il vino di Ciro Picariello è un Greco di Tufo di carattere, che colpisce per la sua intensità, per la sua struttura e profondità aromatica. Un bianco di grande stoffa, adatto anche all’invecchiamento. Il colore è giallo paglierino piuttosto carico. Il quadro olfattivo è fine e intrigante, con profumi di fiori di zagara, aromi agrumati, di frutta gialla e sentori di pietra focaia. L’attacco al palato è di vibrante e piacevole freschezza, che si distende poi su note di frutta matura e cenni tropicali, per chiudere su nitide sensazioni minerali.

Alla vista si presenta di colore giallo paglierino carico

Al naso esprime un bouquet intenso di zagara e scorza d’arancia, con finale di melone e note minerali

Al palato è caratterizzato da gusto di media intensità e struttura, con una piacevole freschezza ed equilibrio

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.